L’oro di Breno

agosto 5, 2018 in Puntate e recensioni

puntata di domenica 5 agosto 2018

un libro di Ernesto Masina,

Torniamo a Breno, a cavallo della Seconda Guerra Mondiale (con personaggi e vicende antecedenti e personaggi e conseguenze che si prendono piede dopo la fine del conflitto), questa volta alla ricerca del legittimo proprietario di ben 4 lingotti d’oro! Ernesto Masina ci stupisce ancora una volta con la sua ironia, le sue descrizioni ed i dialoghi arguti con un terzo romanzo dedicato alla Valle Camonica.

Nel terzo capitolo di questa vivace trilogia ritroviamo buona parte dei personaggi che avevamo salutato in “L’orto fascista” e “Gilberto Lunardon, detto il Limena” (di cui avevamo parlato negli anni scorsi). È stato per noi un piacere ricevere la mail di Ernesto, in cui ci annunciava di avere dato alle stampe il terzo volume di quella che ormai è diventata – nel suo piccolo – una simpatica saga di rocambolesche avventure!

La copertina però parla chiaro: non c’è solo il centro abitato di Breno nel romanzo (con la farmacia, il bar, l’osteria, la chiesa, la sagrestia e tutte le sue piazza e viuzze), ma bensì Bazena: luogo di passaggio e di cambiamento che porterà alla ribalta un piccolo-grande tesoro attorno al quale Ernesto ha ricamato un certo mistero. Rispetto ai due libri precedenti abbiamo riscontrato forse una maggiore fretta nella stesura e nel dipanarsi della vicenda, ritmo che si giustifica anche con il prossimo capitolo… che speriamo di potere presto leggere perché a Don Arlocchi di sicuro ci siamo affezionati!

Del libro parliamo OGGI (domenica 5 agosto) su Radio Voce Camuna (streaming disponibile dal sito della radio); il podcast della puntata verrà caricato domani su quest’altra pagina. Vi aspettiamo anche mercoledì sera per la replica (h20:50)! NB: nel corso della puntat ascolteremo anche la voce dell’autore, che ci ha gentilmente concesso una breve intervista! Buona lettura e buon ascolto,

Sandra Simonetti

PS: se vi siete persi il video teaser della puntata lo potete trovare qui.