Il respiro del cavallo

marzo 3, 2019 in Puntate e recensioni

puntata di domenica 3 marzo 2019

un libro di Luigi Marioli,

Un uomo a cavallo, tra le montagne della Valle Camonica; nello zaino una pistola che lo tenta ogni notte, un dolore da rielaborare e i ricordi che tornano puntuali a fargli visita. Marco ha chiuso la casa di Esine dopo avere ascoltato il consiglio di un prete… partire, sulle tracce di ciò che si ama, portandosi dietro ogni cosa che si annida nel cuore.

“Dopo poco, la mitica figura dell’uomo a cavallo nella piena luce del sole si stagliò nitida sul Sentiero delle Genziane”

La penna di Marioli sapeva descrivere egualmente bene emozioni e paesaggi, vita d’altura e sentimenti sopiti. In questo romanzo del 2016 troviamo tutta la tristezza di un uomo che ha perso la donna che amava e che è alla ricerca di una ragione per proseguire il cammino. Ad accompagnarlo sui sentieri in quota, le mulattiere e i rifugi, una serie di incontri discreti che sanno di amicizia, di vita vissuta, di impronte perdute.

“Anche la montagna lo stava aiutando, a poco a poco quella simbiosi che, affascinandolo, lo aveva sempre legato ad essa si era di nuovo rinsaldata, aiutandolo a riappropriarsi di quei giorni, tanti o pochi che fossero, che lui stesso voleva regalare alla morte.”

Argo, cavallo di grande forza e intelligenza, diviene il fedele compagno lungo questa strada accidentata, dove tra le stelle alpine e le genziane accade qualcosa di straordinario: un incontro interiore, una nuova consapevolezza e un peso che si scioglie al sole di agosto.

“Ma non cadde nel fango della disperazione: si posò su un ricordo che profumava di speranza.”

Del libro parliamo OGGI – domenica 3 marzo – dalle h14.35 su Radio Voce Camuna (ascolto via streaming disponibile dal sito della radio). La puntata verrà poi trasmessa in replica mercoledì 6 marzo alle h20:50, mentre domattina caricheremo il podcast su quest’altra pagina. Buona lettura e buon ascolto,

Sandra Simonetti

PS: qui il video teaser sulla puntata.