Carnevali e folclore delle Alpi

gennaio 3, 2013 in Puntate e recensioni

puntata del 3 gennaio 2013

un libro pubblicato dalla sezione I.S.T.A. dell’associazione LOntàno Verde

Il Libraio si muove sul territorio dell’arco alpino e, di carnevale in carnevale, macina chilometri e leggende.

Parlare di folclore non è mai semplice: il rischio di cadere nel banale o di essere preda di facili sensazionalismi è sempre in agguato. Per fortuna ci sono pubblicazioni come questa, che con tono divulgativo ed accessibile ad un pubblico di media cultura, indagano sulle radici di piccole e grandi comunità.

Il materiale di questo libro è stato raccolto in occasione di un convegno tenutosi a Breno nel 2011. Strutturato come una raccolta di saggi di argomento diverso, “Carnevali e folclore delle Alpi” raccoglie testimonianze e descrizioni circa gli eventi folcloristici legati al Carnevale. E’ interessante vedere come le tradizioni varino, ma come lungo l’arco alpino siano presenti degli elementi comuni, nonostante la distanza tra una comunità e l’altra.

Parlare di questi argomenti è stato un vero piacere, in modo particolare perché il Libraio ha ospitato due tra i curatori dell’opera, che con le loro voci fresche e giovani ci hanno permesso di entrare nel dietro le quinte della pubblicazione. Come sempre, v’invitiamo ad ascoltare la puntata nella sezione podcast: vi ritroverete immersi tra Krampus e Badalisc, maschere ornitomorfe e spadonari. Una goduria per chi s’interessa di antropologia, o anche per chi è “semplicemente” curioso!

Sandra Simonetti