Fai bei sogni

gennaio 17, 2013 in Senza categoria

puntata del 17 gennaio 2013

un libro di Massimo Gramellini

Quanti fantasmi ci portiamo dentro, quante cicatrici ci portiamo addosso. Massimo Gramellini ci offre su un piatto d’argento la sua vita: la scoperta dolorosa del vero motivo di un’assenza e la dura realtà della perdita.

Il Libraio è particolarmente emozionato nella conduzione di questa puntata perché inaugura un ciclo: i ragazzi del Liceo Camillo Golgi di Breno ci terranno compagnia, aiutandoci ad analizzare i libri.

Se è vero che carta canta, la melodia che esce da queste pagine è dolce e triste al contempo, ma non priva di una certa nota di autoironia.

Se crescere non è mai facile, crescere semi-consapevoli che qualcosa ci è stato tolto per sempre lo è anche di più. Il lettore si troverà immerso nelle decisioni del giornalista-autore e ripercorrerà insieme a lui le tappe principali della sua vita: dal bambino segnato che era, all’adulto di successo che è oggi.

A nome del Libraio e di Radio Voce Camuna, ringrazio Alba Baccanelli: in rappresentanza della III Classico, la sua voce ci ha permesso d’inaugurare il progetto.

A tutti quanti, buon ascolto nella sezione podcast!

Sandra Simonetti